Chi è che comanda?! Si inginocchi e metta 6!

La Furia dell’alunno sul prof:

“Non mi faccia incazzare! Lei non ha capito nulla! Chi è che comanda?! Si inginocchi e metta 6!”.

 

Questo è quanto accadeva in un’aula dell’Istituto tecnico commerciale “F. Carrara” di Lucca.

C’è l’essenziale sulla cattedra i fogli del professore, e diremo per fortuna, giusto gli occhiali e il registro elettronico.

Mentre Il docente si accinge a certificare il fallimento (scolastico) dell’alunno, è lì che scoppia il putiferio: “Non mi faccia incazzare”, urla il ragazzino tentando di strappare dalle mani del prof il tablet (Registro elettronico).

“Lei non ha capito! Chi è che comanda, eh?”.

Solo di fronte a tanta violenza verbale e al tentativo di prendere il registro elettronico, l’insegnante si alza in piedi e accenna una reazione, e si nota che è cosa dovuta per forza, quasi per cercare di calmare l’incandescenza dell’alunno. Poi preferisce evitare il peggio.

Lo studente insiste: “Si inginocchi e metta 6!”, la cosa assurda è che, a fronte a tanta e incomprensibile violenza verbale, non si esima dal dare del “lei” al proprio Professore.

Questo è solo l’ennesimo di molteplici episodi simili che accadono sicuramente nel quotidiano di tutti i giorni nelle Aule d’Italia, noi di MEDIALEAKS.it, come molti di voi sicuramente si ricorderanno che 20 anni fa, una situazione del genere, non era nemmeno lontanamente immaginabile…

Cosa sta accadendo? Cosa è Cambiato? In che direzione sta andando la società moderna?

Questo video a cui vi lasciamo è sicuramente qualcosa che ci farà riflettere, perché fa vedere che queste situazioni stanno diventando una “normalità”, ma soprattutto ci fa vedere a cosa stiamo andando incontro…

Non possiamo dire questa volta…

Buona Visione

MEDIALEAKS.it

Autore dell'articolo: Giuseppe